Il Blog di Stuzzica

Questo riassunto del nostro anno prima che inizi il 2017 è dedicato a tutti gli imprenditori che hanno sognato di creare qualcosa per cui valesse la pena spendersi, se sei un imprenditore “mordi e fuggi” questo articolo non è per te.

“Tranquillo, si va per di qua”

31/12/2016

Il 2016?
Lo possiamo paragonare ad una strada piena di ostacoli.

Dopo un anno di cammino lungo e faticoso, oggi, io Giorgio, Glenda e Salvatore possiamo ritenerci soddisfatti.

3 anni di web marketing operativo a cosa sono serviti?

Nel 2013 ci siamo posti un grande obiettivo:
Rendere il mondo dell’impresa più coraggioso, libero e ribelle.

Troppo ambizioso?
Abbastanza.

Ma noi nel nostro piccolo ci siamo riusciti.

I numeri parlano al posto nostro:

Il 2016 è stato un anno straordinario dove nonostante gli ostacoli è stato raggiunto un grande obiettivo: più di 40 Aziende (in più di 10 settori diversi) che continuano a scegliere i nostri piani di web marketing sicuri di fare il miglior investimento possibile potendo recuperare completamente l’investimento fatto grazie alla garanzia “ROI Garantito”

Detto in numeri?

Sono stati spesi più di 10.000€ in budget, 5 mila chilometri percorsi per incontrare i clienti, messe online più di 200 campagne tra Facebook e Google (ps: quest’anno abbiamo anche ottenuto la certificazione Adwords da Google) oltre 5.000 grafiche per il web realizzate e più di 2 milioni di battute pigiate sulla tastiera per vendere.

Ne volete le prove?

Ecco tre casi di successo, di cui potete leggere le storie qui: tre casi di successo

La strada (come vi dicevo) è stata piena di ostacoli, questi ogni volta avevano nomi diversi:

PERFEZIONISMO

“La perfezione è nemica delle buone soluzioni” diceva Voltaire.

E aveva ragione.

Molti imprenditori, pensano che vi sia una soluzione perfetta per il loro problema, ed è incredibile quanto tempo riescono a perdere mentre la stanno cercando.

Si chiama “Fallacia del Nirvana” ed è un errore logico molto comune: rimandando sempre le cose perché non sono perfette alla fine, passano gli anni e non si fa mai nulla.

OPPORTUNISMO

Esistono imprenditori che sono alla costante ricerca di una scorciatoia per ottenere risultati.

Contattano in privato e chiedono il trucco, il segreto, lo stratagemma o addirittura la tecnica segreta che si cela dietro il successo.

Il minimo comune denominatore di questi imprenditori è la fiducia incondizionata nell’esistenza di una miracolosa formula magica a loro preclusa.

Nel vita reale però stando alla nostra seppur breve esperienza, non funziona così: bisogna sacrificare qualcosa per ottenere qualcosa.

Questo concentto non cerchiamo di dimenticarlo mai e guida il nostro operato ogni giorno.

VALUTAZIONE SBAGLIATA DELL’INVESTIMENTO

Uno dei maggiori problemi degli investimenti in marketing da parte delle aziende è avere i criteri per VALUTARE l’investimento.

Ti faccio un esempio: se compri un auto sai che ci sono dei criteri per valutarla, se è nuova o meno, se ha tutti gli optional e, in base a queste informazioni, puoi fare una valutazione prima di acquistare.

E per i servizi di (web) marketing?

Insomma, per farla breve, quando hai problemi cardiaci non vai dal medico generico ma dal cardiologo, quindi cerchi di identificare il tuo SPECIFICO problema così da trovare lo SPECIALISTA.

Chiedi quindi del “web marketing operativo”, cercalo anche su Google. Noi di Stuzzicadentity siamo in prima pagina a livello nazionale 🙂

Come stiamo cercando di superare tutti questi ostacoli e uscirne indenni?
Abbiamo creato un sistema di web marketing operativo senza eguali.

Cosa significa per i nostri imprenditori usare questo sistema?
Significa “misurare le vendite, migliorare il brand e viceversa”.
Significa avere una garanzia economica sul ritorno dell’investimento.
Significa unire il marketing che misura quindi quello squisitamente commerciale a quello di immagine

Lo abbiamo chiamato “direct branding” o detto in italiano “brand diretto”

In cosa consiste?

  1. Mettere un brand, un prodotto o servizio nel mercato
    Fare un’analisi dei competitor, scoprire quali sono i loro punti di forza e i punti di debolezza.
  2. Posizionamento
    Fare entrare il brand nella mente del cliente in una posizione dominante rispetto alla concorrenza attraverso tecniche di neuromarketing e l’applicazione degli studi psicologici ufficiali
  3. Focus
    Non esiste brand senza focus, ovvero non esiste un brand che si rivolge a tutti ed offre un pò di tutto.
  4. Direct Marketing
    È un insieme di tecniche di comunicazione diretta con clienti e utenti finali senza avvalersi di intermediari, consentendo di raggiungere un target definito, ottenendo in tal modo delle risposte oggettive misurabili, quantificabili e qualificabili.

Se sei un nostro cliente gran parte di queste cose ormai le conosci ma ripassarle non fa mai male. Nel 2017 ci auguriamo di fare ancora tanta strada insieme a te.

Se non sei un nostro cliente, ci auguriamo che un giorno avrai qualcuno come noi che ti dica “tranquillo, si va per di qua”.

BUON ANNO